Thursday, December 20, 2007

Nathan vs Rhino...

Nathan Never n#200
Story: Bepi Vigna
Art: Germano Bonazzi
Colors: Fabio D'Auria

(c) Sergio Bonelli Editore

Sul sito della Sergio Bonelli Editore è stata postata un anticipazione del numero 200, in uscita il 17 gennaio.

e raddoppio con:

Il Giornalino n#51/52
(da oggi in edicola)
Story: Stefano Vietti
Art: Giancarlo Olivares
Colors: Fabio D'Auria



Wednesday, December 05, 2007

Friendly Neighborhood...

Writer: Stefano Vietti
Artist: Giancarlo Olivares
Colorist: Fabio D'Auria

My first Spiderman story...
This story are been released by "Il Giornalino" & "Panini Comics" esclusively for Italy.


Il Giornalino n.49
da Giovedì 6 Dicembre in edicola


Eccoci qua...
Altra soddisfazione lavorativa, questa volta tripla...
  1. Colorare delle tavole di Olivares, disegnatore che apprezzo dai tempi di Hammer (e che ho visto lavorare su 3 dei fumetti Bonelliani che seguo sin dal loro esordio).
  2. Colorare un fumetto scritto da Vietti, che oltre ad essere il creatore del succitato Hammer è diventato una delle colonne portanti dell'universo di Nathan Never (E Dragonero vi ricorda nulla?).
  3. Colorare Spider-Man... Servono motivazioni?

Friday, November 23, 2007

Lucy in the Sky with Diamonds...

Test pages from an aborted project...
Story: Adriano Barone
Art: Antonio Menin
Colors: Fabio D'Auria





Due pagine di un progetto che a quanto pare non vedrà mai la luce...
Ormai 9 mesi fa, Adriano Barone (ai testi) e Antonio Menin (disegni) mi proposero di colorare queste due pagine di un loro progetto riguardante il Marvelliano Dio del Tuono...
Accettai con piacere, il disegno mi piaceva e la storia sembrava intrigante.
Le vie del fumetto si sà sono spesso ardue, e a volte senza un arrivo, ma come dice qualcuno, l'importante è il viaggio...

Non lavoreremo assieme su questo progetto, ma il futuro si sa riserva sorprese...

Saturday, November 10, 2007

Spanish Bomb...

Art: Armando Rossi
Colors: Fabio D'Auria


Si... E' finita gia da una settimana Lucca ed ancora non avevo aggiornato il blog... Il problema è che fino a fine mese sono di corsa per un "botto" di pagine da colorare... Anzi, se volete darmi una mano... eheh

Qui sopra una pagina da "Quebrada" colorata da me e disegnata dall'ottimo Armando Rossi, la storia breve è stata raccolta assieme alle altre nel volume uscito proprio a Lucca per i ragazzi delle edizioni BD.

EDIT:
Lungo articolo riepilogativo sull'avventura di Quebrada su UBC fumetti...
Due di quelle pagine le ho colorate io (una è questa di Armando che a quanto pare ha "colpito" anche Matteo) , ma i coloristi non li si menziona...

Friday, October 19, 2007

the spirit with the ax...

This is my homage to ZAGOR.
(Gianni Sedioli's BW illustration)


Ecco qui un mio omaggio a Zagor, dipinto realizzato su un'illustrazione a china di Gianni Sedioli.
E' fuori dai canoni soliti del personaggio, ma ho voluto tentare la strada in voga negli anni 50/60 delle copertine dipinte.
(La Marvel ci è ritornata alla grande...)

Thursday, October 11, 2007

Big in Japan...

My complete art... Homage for NEMROD...




Nuovo omaggio per NEMROD, il fumetto della Star Comics che esordirà alla prossima fiera di Lucca.
Questa volta anche il disegno è mio...

Saturday, October 06, 2007

Fly Hunter...

Sketch: Matteo Mosca
Painting: Fabio D'Auria

My first real digital painting...


Ecco cosa crea l'ispirazione...
Visto QUESTO disegno/studio realizzato dal bravo Matteo Mosca per NEMROD, ho ricevuto una folgorazione...

Così in meno di due giorni lavorativi (10/12ore) ho realizzato questo coso qui...
(primo mio vero "dipinto" digitale...)

Tuesday, October 02, 2007

From a Rainy Night...

Art: Michela Da Sacco
Paint: Fabio D'Auria


Short story (16pgs) for "Agenzia Incantesimi vol.3", Spin-off from italian's comicbook Jonathan Steele...


Le ha pubblicate la disegnatrice (Michela Da Sacco) e le pubblico anche io...
Sono le prime due pagine (di 16) della storia "L'Elefante D'oro" pubblicata all'interno di "agenzia Incantesimi n°3"...

Wednesday, September 12, 2007

Strangers in the night...

Sample page for italian's comics... (L'Insonne)



No, non demordo... La voglia di disegnare rimane, e ne è stato vittima anche il caro Di Bernardo a cui ho chiesto qualche pagina di sceneggiatura de "L'Insonne" per potermi esercitare su delle tavole...
Questo agosto tra un "colore" per Nathan Never ed uno per Agenzia Incantesimi ho provato a togliere la ruggine con la gabbia "bonellide", il risultato?
Due pagine per l'Insonne (l'altra a matita) e 5 per Jonathan Steele (grazie a Memola per la sceneggiatura) che in corso d'opera hanno subito un cambio di inchiostrazione (e sono perciò incomplete e non pubblicabili)...

Friday, September 07, 2007

And the winner is...

On "Fumo di China" (it's a monthly Italian's publication of comics criticism and information) my colorwork for the Italian one-shot "Daredevil/Capitan America", this month has received the "bronze medal" :) ...



A dire il vero sembra quasi che il lavoro di Claudio valga poco (ma è così "oscuro" che ha lavorato per il colore?), a dire il vero non vengo neanche nominato...
Ma pare anche in Italia si cominci a riconoscere il valore dei coloristi...

Monday, August 06, 2007

Waiting for the Sun...

Illustration for Jonathan Steele contest.


Questa è la mia illustrazione per il concorso indetto da Federico Memola su Jonathan Steele.
La partecipazione (per ovvie ragioni di stampa) era riservata alle immagini in bianco e nero, ma io l'ho concepita e realizzata a colori...

Thursday, August 02, 2007

Ayaaaak...

HERE My interview for Ayaaaak (interviews, critiques, news, of the comics world) .
Only in italian sorry...

Su Ayaaaak hanno appena pubblicato una mia lunga intervista... QUI

Saturday, July 28, 2007

From the Dark...

Cloak & Dagger...
For this illustration I've tried a new style...


Cloak & Dagger, due personaggi Marvel dalla sfortunata storia editoriale...
A livello visivo mi piacciono molto.

Per questa illustrazione ho provato un diverso "stile", un differente approccio alla tavola.
Ditemi cosa ne pensate...

Tuesday, July 24, 2007

Badangels 2...

My cover-art for "Badangels #2", an Alienpress e-comic book...
HERE the 1st cover...

La mia seconda copertina per la serie BadAngels, fumetto online della Alienpress...
QUI la prima copertina...

Monday, July 23, 2007

Eye of the Tiger...

Last cover, last (#15) comicbook of the 1st series of "Tiger Mask" italian edition.
Art -Giuseppe Camuncoli
Color -Fabio (yes I'm) D'Auria

© 2007 Ikki Kajiwara-Naoki Tsuji, for the Italy,© 2007 Gruppo Saldatori snc


E'da poco uscito (finalmente) l'ultimo numero de "L'Uomo Tigre, edito dalla Saldapress.

Questa qui è la cover, disegnata (come le precedenti) da Giuseppe Camuncoli e colorata da me.
La cover ha due anni ormai, i tempi editoriali si sa a volte son curiosi...
Tutte le covers le trovate qui...

Wednesday, July 11, 2007

Sarah...

My rapid sketch with following addition of flat colors.



Altro disegnino veloce, questa volta mi son limitato ad una colorazione piatta...

Tuesday, July 03, 2007

One hour comics...

On july, 1st I've participated in a comic-book showcase with some guys from the italian comicdom: for the people gathered there, three comic artists created a complete page of "Zagor" (a true classic italian character) from the idea to the finished inks. Then I've painted a sketch (Gianni Sedioli's art) using my computer.

The Brazilian Zagor's Blog in portuguese HERE.


© Sergio Bonelli Editore

L'associazione culturale ComixComunity tiene in questi giorni una serie di incontri "I mestieri del fumetto" presso la Festa de l'Unità di Mezzestate di Paganine di Modena.

Alla serata del 1°luglio ho partecipato anche io, in veste di colorista.
Titolo della serata:
“Zagor - storia di una tavola dall’idea all’edicola”
.
Durante la serata (a cui hanno partecipato autori ed operatori del settore) si è parlato dei vari passaggi che vanno dall'idea dietro una storia, alla stampa di un fumetto, mentre al tavolo da disegno, Marco Verni e Gianni Sedioli realizzavano in tempi record una tavola scritta per l'occasione da Moreno Burattini. Finita la pagina, si è proceduto con la colorazione, sia digitale (io) che manuale (Cesare Buffagni).

Questa qui su è la vignetta disegnata da Gianni Sedioli che ho colorato in meno di un'ora.

Se malauguratamente non sapete chi è Zagor, cliccate QUI.

Il resoconto della serata è stato pubblicato sul Blog Brasiliano di Zagor QUI.

Saturday, June 16, 2007

Going Down...

Another previews from my colorwork for Nathan Never italian comics.
(My colors on Germano Bonazzi's art)

In 1999, the DarkHorse (HERE) have published 6 numbers for the American readers.



Altra esile anteprima...

Tuesday, June 12, 2007

The page cannot be found...

Test-pages for a new Italian comics. It's a miniserie of 12 numbers, and in the final choice I have been discarded.
It was so much time that I didn't draw complete pages with ink, my style is a few "hard", but I swear that I will improve!





Ecco le due tavole di prova che con molta gioia e passione ho realizzato per Nemrod, una nuova miniserie di Fabio Celoni e Andrea Aromatico che la Star Comics presenterà alla Lucca Comics di questo autunno.

Ci ho messo poco meno di 4 giorni, ma la metà del tempo l'ho impiegato per le "reference", ho spulciato la rete alla ricerca di riferimenti per meglio disegnare tetti e cortile del giappone feudale, per la cattedrale gotica invece ho usato foto mie fatte in loco, a febbraio sono stato a NYC e quindi avevo le mie 500foto della splendida città.

Nel ballottaggio finale sono stato scartato, non tanto per la qualità (mi ha scritto l'autore) ma per una questione stilistica, essendo una miniserie di 12 numeri si è preferito mantenere una coerenza grafica...

Beh, naturalmente sono dispiaciuto, ma sono consapevole dei miei limiti, le mie chine sono legnose, gli anni in cui ho mollato la "matita" si fanno sentire, ma mi sto esercitando per tornare in carreggiata :)

Monday, June 11, 2007

State of Grace...

same genesis of the Gorillas, sheet, pencil... And the girl appears...


Stessa Genesi del post precedente... Finito il Gorilla avevo voglia di "supereroi", avevo un albo degli Outsiders sotto mano... Ed ecco il risultato...

Thursday, June 07, 2007

Gorillas in the Mist...

Without premeditation... Without study...
I've take the pencil, a black marker... Then I have take a pantone, and here is the result...


Sabato pomeriggio sono andato a far compagnia alla mia ragazza sul posto di lavoro, tra chiacchiere, telefonate di lavoro e qualche caffè, ecco cosa è saltato fuori, non mi ero prefissato nulla, e ho cominciato senza sapere dove sarei andato a parare, una linea qui... un ombra la... Ed è saltato fuori dal foglio questo gorillone che sembra non voler arrendersi all'attacco di un deciso Hellboy...

Thursday, May 24, 2007

The colors of the night...

My colorwork on Germano Bonazzi's art (it's only a panel from a 94pages story)



Eccovi un anteprima (esigua a dire il vero) del fumetto su cui sto lavorando in questo periodo, gli splendidi disegni sono di Germano Bonazzi.

Monday, May 14, 2007

E se crisi non fosse...

A sample page for a new Italian comic-book by my friend Fabiano Ambu

Pagina di prova di Fabiano Ambu per "NEMROD" una delle due nuove serie Star Comics.


Ho passato la giornata di ieri a zonzo per la fiera "Torino Comics", e tra un rivolo di sudore mio e una boccata di sudore altrui (ghhh) ho assistito alla presentazione (da parte degli autori) delle due nuove miniserie StarComics che debutteranno questo autunno, Khor (dello studio Piccatto) e Nemrod (di Andrea Aromatico e Fabio Celoni).
Molti parlano da anni, troppi anni, di crisi del fumetto, e come giustamente fa notare qualcuno, alla fine la "crisi" pare solo una giustificazione.

Ho avuto il piacere dopo la presentazione di poter scambiare due chiacchiere con alcuni degli autori di Nemrod, e l'entusiasmo delle loro parole mi ha fatto venire la voglia di leggerlo...
Andrea Aromatico con enfasi mi ha parlato del mondo che farà da sfondo ai 12 numeri della miniserie di lancio, descrivendo (disegni alla mano) quello che è e sarà questo "universo" narrativo, una storia intrigante e ben studiata, con dei disegnatori "lussuosi" che (dalle tavole di anteprima) mostrano di crederci davvero nel progetto, le pagine infatti superano di gran lunga la qualità media del bonelloide a cui ci siamo abituati negli ultimi anni, facendo ben sperare in un prodotto che si preannuncia di altissimo livello...
Fabio Celoni, conosciuto ai più per Dylan Dog (ma anche Brad Barron, paperinik, Topolino...) ha coadiuvato Aromatico nella creazione di quella che si prospetta un ambientazione con tutti i crismi, creando graficamente il "mondo" e i suoi abitanti, e disegnando il primo numero (oltre alle copertine) che vedremo in anteprima alla fiera di Lucca di questo novembre.

Che altro aggiungere? A questo LINK trovate il forum dove gli autori gia da ora rispondono e dialogano costantemente con gli avventori e con il crescente nugolo di "fans" ammaliati dalle anteprime e i WorkinProgress con cui gli autori mantengono alta l'attesa.
QUIinvece un breve sunto di quel che sarà, con le immagini del numero 0 in regalo a Torino Comics.

Thursday, May 10, 2007

"provided that they speak of me"...

On the "Fumo di China" n°149 (it's a monthly Italian's publication of comics criticism and information) there are a positive critique of my colorwork for the Italian one-shot "Daredevil/Capitan America".



Fumo di China
(sul 149 ora in edicola) ha pubblicato un ottima recensione del Devil/Capitan America colorato da me :)

Friday, May 04, 2007

Angels never born...

My incomplete illustration for a contest (2006) of the italian "Kappa Magazine", before ending it, I have received an urgent color-work and I've had to abandon it.





Illustrazione mai finita per il concorso "Kappa Angels" organizzato da Kappa Magazine l'anno scorso...
Mentre ci lavoravo mi è arrivata una scadenza urgente come colorista e l'ho dovuta mollare...

Sand in my hand...

Spiderman color-test, I've worked on the pencil without the Ink...
(here the two sample pages)



Prova colore, ho cominciato a dare le luci sulla matita, per un effetto più pittorico, nel progetto finale la matita dovrebbe quasi sparire.
E' una vignetta estrapolata dalle due tavole di prova del ragnetto che ho realizzato in occasione della Convention NewYorkese a cui ho partecipato (con la mia ragazza) il febbraio scorso.
Le pagine complete le trovate qui sul mio sito.

Friday, April 27, 2007

Comics making me...

Self-portrait... From 1998... 20years old :)


Autoritratto... Seconda pagina di una storia di 3, ed è l'unica cosa che ricordo, credo fosse per un concorso, ma sono quasi certo di non averla ma completata (che novità eh?!)... Delle altre due pagine per ora non vi è traccia, spunteranno a caso un giorno di questi suppongo.

Tuesday, April 17, 2007

Badangels...

My art for an Alienpress e-comic book...


"1945.Una squadra delle SS, una delle più terribili, che si è macchiata di crimini disgustosi, viene sterminata dalle truppe alleate.
In un imprecisato aldilà , forse l'inferno, di sicuro non il paradiso, incontrano un beffardo vecchietto dalle fattezze di Freud.
Per ironia della sorte, e come punizione delle loro terribili malefatte, vengono rispediti sulla terra con il compito di difendere tutti coloro che avevano perseguitato durante la loro vita: ebrei, neri, omosessuali, in poche parole tutti gli emarginati, i deboli, quelli che De Andrè definì "se non sono gigli, son pur sempre figli, vittime di questo mondo".
Così questi strani nazisti non morti si aggirano per la terra, impossibilitati a fare ciò che vorrebbero e costretti a ad aiutare tutti coloro che hanno sempre disprezzato."


Questo è il plot della serie "BadAngels", webcomics della Alienpress per cui ho fatto la prima cover...

Monday, April 16, 2007

Style of Steele...

Samples pages for italian comics "Jonathan Steele" (2000)




Sisi... tutti li ho disegnati eheh...
Ho "perso" gli anni migliori a disegnare personaggi bonelliani, all'epoca pensavo fosse impossibile anche solo provare a disegnare per l'estero...
Queste due tavole mi resero parecchio fiero di me stesso, realizzazione professionale, tutto senza copiare, ci sono delle mani che a distanza di 7 anni non so se rifarei così bene...
Risposta di Memola?
La stessa che mi diedero Serra, Marcheselli, Chiaverotti (ecc.) in quei 4/5 anni in cui ciclicamente mi riproponevo con tavole nuove sui loro personaggi... "sei troppo giovane, continua a disegnare e poi fatti risentire..."

Come se l'età fosse un difetto... Mi avessero bocciato le tavole motivando sarei stato decisamente più contento...
Naturalmente non ho nulla contro le persone citate, so che ogni fiera affrontano centinaia di aspiranti, e devono scremare la folla...

Quell'anno cominciai a lavorare nei Cartoni Animati e mollai per un pò i fumetti...

Tuesday, April 10, 2007

BTVS (Barbara the Vampire Slayer)...

For "S.Valentine Day" (2006) I made a portrait for my girlfriend...

Salto temporale fino al 2006, come regalo di s.Valentino per la mia ragazza/compagna/musa le ho fatto un ritratto alla "Buffy" (sua passione).
Regalo economico direte voi... Beh, è stato un bel regalo sia per me che per lei, lavorando notte e giorno come colorista stavo (e sto) disegnando sempre meno, e nonostante il disegno sia come la bici, a non far pratica si perde il fiato, così grazie ai suoi incitamenti (è una mia fiera sostenitrice, se non ci fosse lei!) ho deciso che un mio "ritorno" al disegno dovesse essere PER lei...
E questo è il risultato...

Friday, April 06, 2007

Having a Dream...

3 pages from a incomplete story born like homage to Milo Manara. (1999)



Era il 1999, c'era la "personale" di Manara a Bologna, io abitavo a Bologna...
E potrei chiudere qui...
La mostra fu uno spettacolo per gli occhi, vedere dal vivo i suoi lavori fu un esperienza unica, ricordo ancora un immagine, rappresentava una decina di suore adoranti, quasi in estasi, in una composizione monocromatica a piramide, immagine mai più rivista da nessuna parte, che quasi mi fa pensare di averla sognata...
Queste 3 pagine nacquero come omaggio a quella mostra, ma nel turbinio di progetti e idee di quegli anni non le portai mai a termine.

Thursday, April 05, 2007

Never's begins...

From 1993... My first Nathan Never sketch...

La mia passione smodata per i fumetti è abbastanza "tarda", colpevole il provinciale paesino del sud dove son cresciuto, fino al liceo non ero mai andato oltre le pubblicazioni disney/mondadori, sapevo che esisteva Tex (mio zio ne è tutt'oggi un accanito collezionista) ma da buon 12enne non riuscivo a farmelo piacere...
L'anno di svolta fu il 1991, anno in cui mi iscrissi al Liceo Artistico di Napoli, col passaggio dal paesino di provincia alla "megalopoli" multiculturale (ok, esagero, ma avevo 13anni!) ebbi modo di revisionare la mia visione provincialistica del mondo e del fumetto...

Fu grazie ai miei compagni di classe che conobbi "Dailan" Dog, e la sete di fumetto maturo fu tamponata grazie all'esordio proprio in quei mesi della nuova testata bonelliana... Nathan Never... A dire il vero, i primi numeri di NN li feci comprare a forza da mio cugino, avevo 13 anni, pochi soldi e cercavo di risparmiare. Ma neanche un anno dopo, stanco lui di comprarli (non sono mai riuscito a mischiargli la passione) e stanco io di non averli, me li feci dare barattandoli per un Joistick per Pc... Meglio leggere fumetti che rincitrullirsi davanti uno schermo (ero giovane e saggio eheh).

Questo disegno del 1993 è il mio primo approccio (o uno dei primi) al personaggio, ho preso una vignetta di Castellini dal primo numero della serie e l'ho interpretata in versione realistica...

Tuesday, April 03, 2007

La scoperta dell'olio...

This sketch (1997... 19years old) is the result of my discovery of Boris Vallejo.

Altra fonte "culturale" per la mia sete di immagini è stata Napoli, Napoli e i suoi mercatini, le "botteghe" dell'usato, le librerie tra Port'Alba e montesanto, dove passavo ore a sfogliare e scegliere fumetti e libri delle generazioni precedenti.
Adoravo (e adoro tutt'ora) sfogliare gli Artbook, le raccolte di disegni e quadri di autori di tutte le epoche, come poteva essere un Caravaggio, o un Ken Kelly...
In uno di questi volumi, scoprii un illustratore che per me fu una rivelazione, Boris Vallejo. L'autore peruviano, statunitense di adozione, nei suoi quadri esprimeva una forza ed un realismo mai visto, la perfezione dei suoi quadri, assieme alla "poesia" delle rappresentazioni mi influenzò non poco. Questo disegno (del 1997) è figlio di quelle influenze, nell'idea iniziale lo immaginai dipinto alla maniera di Vallejo, con una predominante blunotte e i personaggi illuminati dai capelli fiammeggianti di lei.

Monday, April 02, 2007

Un investigatore Maltese...

These two sketch (1997) are my homage to two loved characters,
Dylan Dog and Corto Maltese...

Nel 1997, sempre grazie alla biblioteca comunale, scoprii l'opera di Hugo Pratt, e in particolare il suo "marinaio", quel viaggiatore con la giacca strana che tanti ha appassionato. Traspariva dalle opere di Pratt, l'amore per i luoghi e per la gente, un piacere ed un divertimento nel raccontare e condividere col lettore quelle storie.
Corto mi è sempre parso un "padre" del investigatore londinese, la sintesi raggiunta da molti disegnatori nel rappresentare Dylan Dog, non si scostava di molto dai lineamenti dati da Pratt alla sua creatura, fu così che nacquero questi due disegni (il secondo per rifarmi di alcune incertezze grafiche del primo), fu un mio piccolo omaggio a due personaggi amati...

Thursday, March 29, 2007

Dalla soffitta...

Madames et Monsieurs... From 1996, 18yrs old boy... Two my samples pages for Conan...
(thanks to Bushema:))


Ho sempre amato Conan, nel mio periodo onnivoro durante l'adolescenza, passavo le ore nei negozi o mercatini dell'usato a cercare autori che mi piacessere, impossibile non imbattersi nel grande Bushema.
Il suo tratto, il suo stile mi conquistò subito, e mi fece innamorare del Cimmero fumettistico.
Naturale è stato che la maggior parte dei miei disegni dell'epoca avessero lui come protagonista (conan, non bushema).
Queste sono due pagine a fumetti del 1996, avevo 18 anni, ma sembravo promettere bene.

Monday, March 26, 2007

300


Sono passati 10 anni ormai da quando mi son trasferito a Reggio Emilia, 10 anni "spezzati" da 10 mesi di militare e da un anno a Bologna, 10 anni, sembra ieri, sembra ieri che mi aggiravo per una cittadina sconosciuta, esplorando, cercando, cercando qualcosa da "fare", volevo scoprire similitudini e/o posti per adattarmi, per riempire il buco che si crea quando ti trovi a vivere in un posto che non è quello in cui sei cresciuto...
Il buco, la solitudine, la mancanza di amici vicini li riempii con i fumetti, la scoperta di una fumetteria, e la scoperta di una "biblioteca comunale" con una sezione fumetti (nel paese da cui venivo, la biblioteca era una stanza sola piena di vecchie enciclopedie).
La fumetteria mi permise di continuare e coltivare una passione che gia avevo, la biblioteca mi permise invece di scoprire e amare fumetti e autori che uno studente ventenne non avrebbe potuto permettersi di leggere.

Fu li che conobbi Bilal, Alan Moore, che riscoprii Manara, Crepax, Pazienza, grazie alla biblioteca ebbi la possibilità di scoprire nuovi mondi, nuove concezioni di fumetto, senza preconcetti li lessi tutti, da Spielgman a Quino, da Shultz a Miller...

Sin City, Ronin, 300...

Ho un ricordo vago del fumetto "300", credo di averlo letto non meno di 8 anni fa, mi ricordo di sicuro l'impatto visivo che ebbero le tavole di Miller su di me, la forza dei disegni, le inquadrature...

Ed è quello che con piacere ho ritrovato al cinema nella sua trasposizione in celluloide.
Un film visivamente splendido, ottime caratterizzazioni, costumi, scenografie, scenari, la desaturazione, la luce cavoli... la fotografia fantastica che permea gli scontri, la visione mi ha riportato le stesse senzazioni provate all'epoca della lettura del fumetto... Ti vien voglia di lanciarti in battaglia urlando "per spartaaaaa!"

Ed è questo che credo debba fare una buona storia, coinvolgerti, appassionarti.

Ho letto molte critiche alla ricostruzione storica, beh, nel mio piccolo credo che queste persone partano da un idea sbagliata, 300 NON è una ricostruzione storica, non è "Flags of Our Fathers" o "Lettere da Iwo Jiwa", 300 è il racconto di uno spartano, è la visione dell'unico sopravvissuto dei 300...

La voce fuori campo che ci racconta delle goffe bestie mostruose è quella del soldato rimandato a casa da Re Leonida, è lui che con partecipazione di racconta di un semidio alto il doppio del suo Re, di un essere deforme che li ha traditi, l'accampamento di Serse col "capro" che suona il banjo e le 100donne orgiastiche è la ricostruzione fatta da un soldato in base a dicerie e racconti serpeggianti tra le trincee, il cielo che diventa scuro per le frecce, gli esseri immortali che ti uccidono coi loro artigli...

E' il racconto enfatico di un soldato, un soldato che (ricorda chi eravamo) narra al suo popolo le gesta eroiche dei 300 uomini che combatterono un semidio e le sue orde mostruose per salvare la propria terra...

Non è storia, questo film (come il fumetto) non vuole essere "storiografico", anche se ci sarebbe da discutere sull'esattezza di molti scritti storici arrivatici, gia solo escludendo i refusi di alcune traduzioni, gran parte degli scrivani erano pagati dai Re, e i testi magari che non erano condizionati dai governanti non erano certo esenti da interpretazioni.

Credo sempre più fermamente che la storia sia fatta dagli storiografi.

Saturday, March 17, 2007

Io e Alan Davis

Si, un pò più su di Alan Davis, giusto sotto Frank D'Armata e Geof Darrow...
Il mio nome è proprio li... Listato sul "The Unofficial Handbook of Marvel Comics Creators"
http://www.maelmill-insi.de/UHBMCC/NAMALL.HTM

Oh niente di che, giusto una lista fatta da appassionati che trascrivono tutti i nomi dei "creators" che appaiono nei comics Marvel...

E il buon D'Armata mi fa compagnia anche in una "lista" francese:
http://bedetheque.rebeyan.be/auteur.php?coll=albums&idauteur=266&liste=auteurs

Si lo ammetto, è una piccola soddisfazione, ma allo stesso tempo fa anche un pò strano...

Friday, March 16, 2007

Link

Come con tutti i nuovi giocattoli, mi son subito immerso in impostazioni e personalizzazioni del blog, prima cosa fatta, è l'apertura qui a destra del riquadro "comics Creators", link a siti o blog di amici, conoscenti o "ispiratori" nel campo dell'arte sequenziale...

...dategli un occhio ;)

(così vi distraggo dalla saltuarità dei mie aggiornamenti eheh)

New Born




Ed eccomi qui, in ritardo sui tempi, in anticipo sui contenuti, al momento giusto nei miei piani di dominio globale (o invasione multimediale...).
Eccomi qui, dopo un sito (cavoli hai il mio blog e non sai che ho un sito?!), dopo varie spammate sui forum eccomi apparire nel fin troppo abitato mondo dei blog.

Quello che vedrete qui (se mi seguirete) sarà un anteprima dei miei lavori, bozzetti a tempo perso o disegni finiti... Qualche "colore" buttato qui e li, o qualche pensiero da condividere...

Senza fretta... Senza scadenze... Quando ne ho voglia :)

Ben'arrivati!